Finale all’Arechi: Salernitana – Verona 2-1

salernitana verona

SALERNITANA (4-3-3): Polito; Balestri, Accursi (46’ pt Altobello), Murolo, Legittimo; Carcuro, Carrus (37’st Tricarico), Szatmari; Ragusa, Fava, Merino (14’st Litteri). A disp: Iuliano, E. Pepe, Franco, Falzerano. All: Breda.

HELLAS VERONA (4-4-2): Rafael; Ceccarelli, Abbate (1’st Cangi), Vergini, Scaglia; Vriz, Esposito, Halfredsson (17’st Viviani), Le Noci; Ferrari, Pichlmann (24’st Selva). A disp: Caroppo, Anderson, Garzon, Malomo. All: Giannini.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano (Romei/Pedrini)

RETI: 11’pt Fava, 27’st rig. Litteri, 48’ st Esposito.

NOTE – Ammoniti: Merino, Murolo (S), Ceccarelli, Scaglia, Cangi, Viviani (V). Espulsi: Scaglia (V) al 25’st per doppia ammonizione, Ferrari (V) al 34’st per condotta violenta ai danni di un avversario. Angoli: 2-3. Recuperi: 4’pt;  6’ pt. Spettatori: 6200 circa, di cui 500 abbonati.

Con un gol per tempo la Salernitana regola di misura il Verona e rilancia con autorevolezza le proprie ambizioni. Dopo essere passata in vantaggio nel primo tempo con un bellissimo gol di Fava su cross di Merino, i granata hanno raddoppiato al 27’ della ripresa con Litteri dagli undici metri. Il rigore era stato concesso per un netto fallo in area sullo stesso attaccante, subentrato a Merino appena dieci minuti prima. Il Verona, a quel punto perdeva la testa: nel giro di 9 minuti venivano espulsi Scaglia e Ferrari. Pur ridotto in doppia inferiorità numerica, i veneti avevano un guizzo d’orgoglio, dimezzando le distanze con un gran tiro di Esposito dal limite nel secondo dei sei minuti di recupero concessi dall’arbitro Di Paolo.

fonte http://press.salernitana.it/

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti