Salernitana confermata in blocco

sal_formazione2Anche per la trasferta a Bassano mister Breda conferma gli undici uomini che la settimana scorsa hanno battuto in scioltezza il Monza. Notizia positiva dall'infermeria granata il recupero del giovane Litteri, che andrà ad occupare il ruolo di centravanti; al suo fianco, come di consueto, il peruviano Merino e Ragusa.

Pestrin-Szatmari-Carcuro sulla linea mediana, e il quartetto difensivo Balestri-Murolo-Peccarisi-Legittimo dinanzi a Polito. Sfumano le possibilità di vedere subito in campo il neo acquisto Carrus: il regista sardo, infatti, ha preso una botta all'alluce sinistro e sarà disponibile solo per la gara interna contro il Verona, anche perchè il suo recupero va gestito con i tempi giusti e non c'è la necessità di forzarne il rientro in campo.

Anche in casa Bassano mister Jaconi deve fare i conti con gli infortuni. Non saranno della partita Crocetti e Iocolano, mentre il "sorvegliato speciale" della difesa granata sarà Saverio Guariniello. L'attaccante, nativo di Roccapiemonte, che ha militato anche nelle file del Chieti, sarebbe entusiasta di mettere lo sgambetto alla Salernitana.

Breda è conscio del fatto che questa partita va "affrontata con criterio e molta attenzione", perché "loro aspettano la capolista e vorranno fare la partita della stagione". Inoltre, il calendario della decima giornata offre interessanti incroci come Reggiana-Cremonese, Sorrento-Paganese, Spal-Gubbio e Ravenna-Alessandria; sarebbe di vitale importanza poter incrementare il vantaggio sulle inseguitrici in vista di un tris di partite molto impegnative.

Fonte salernoinprima.it

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti