Servono altri rinforzi: contestato il presidente Lombardi

CAMIGLIATELLO SILANO (Cosenza) Goleada e contestazione al presidente Lombardi da parte di una cinquantina di ultras giunti ieri in Calabria. Il cantiere Salernitana rimane aperto, ma con qualche certezza in più. Oggi riposo, domani amichevole con il Sambiase (formazione di serie D) per poi proseguire fino giovedì quando è in programma l’ultimo test estivo (triangolare con Gela e Themenes, formazioni di Seconda categoria). Szatmari conferma di essersi integrato bene e di possedere qualità che ne faranno uno dei punti di riferimento della nuova Salernitana. Il giovane centrocampista ungherese ha firmato una doppietta d’autore: due gol da cineteca (interno destro dal vertice dell’area finiti nell’angolino) e l’11 agosto sarà in Bosnia con l’Under 21 ungherese per il terzo turno dell’Europeo di categoria.

Bilancio L’allenatore granata Breda traccia un primo bilancio: «Sono molto soddisfatto, soprattutto per l’applicazione che i ragazzi ci stanno mettendo. Questa partita, come ho sempre detto, è servita per conoscere ancora meglio le qualità dei singoli calciatori. Cominciamo a lavorare con idee più definite. Mercato? Anche in questo caso proseguiamo sul percorso tracciato assieme alla società prima che cominciasse il ritiro: nessuna fretta, fino al 31 agosto c’è tempo per sistemare qualsiasi cosa.

Mercato Polito, Peccarisi, Montervino e Fava hanno mandato segnali di apertura nei confronti della società: la Prima divisione non li spaventa e se il progetto sarà di quelli importanti, le vicende contrattuali potrebbero giungere a soluzione. Pestrin, invece, non è mai arrivato in ritiro: ufficialmente perché infortunato ma c’è chi sussurra che la rottura sia definitiva.

SALERNITANA-POPILBIANCO 9-0 MARCATORI: Fava 20’ e 31’ p.t., Orlando 35’ p.t., Szatmari 44’ p.t. e 7’ s.t., Falzerano 14’ s.t., V. Pepe 28’ e 40’ s.t., Franco 37’ s.t. SALERNITANA(4-3-1-2): Polito (Iuliano 1’ s.t.); Russo (Pippa 13’ s.t.), Altobello, Peccarisi (Acquaviva 1’ s.t.), Legittimo; Montervino (V.Pepe 37’ p.t.), Tricarico (Cirillo 13’ s.t.), Szatmari (Giannusa 13’ s.t.); Merino; Orlando (Falzerano 13’ s.t.), Fava (Franco 1’ s.t.). All.: Breda - POPILBIANCO (4-4-2): Tuoto (Bellissario 1’ s.t.); Sorrentino, Perfetti, Longobucco, Ferraro (C.Berardelli 15’ s.t.); Berardelli, Cucunato, Calabrese (Ciccio 1’ s.t.), Bernardo (F. De Luca 1’ s.t.); Riconosciuto, De Luca. All.: Pizzino - ARBITRO: Gabriele di Cosenza

fonte gazzetta dello sport

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti