«Salernitana, ci sono» Merino resta a gettone

Intanto arriva Montella e per l’Arechi c’è l’ok: domenica si gioca

Merino avellino CAMIGLIATELLO SILANO (Cosenza) L’ennesima magia di Pepe su punizione e l’ennesima intuizione di Szatmari regalano alla Salernitana il successo sul Sambiase (D) che aveva pareggiato con un rigore di Galantucci. Soffre un po’ la squadra di Breda (in campo 7 under e 9 calciatori out per noie fisiche) e la luce si spegne un po’ appena Merino è costretto a lasciare il campo. «Nulla di grave— dice il peruviano a fine gara— solo una botta al ginocchio. Il mio futuro? Sono ambizioso e mi piacerebbe confrontarmi con la A italiana, mi andrebbe bene anche la B però al momento sono della Salernitana e do il massimo per questa maglia. Mi sto allenando bene: è un piacere lavorare con Breda e il suo staff».

Mercato e stadio In giornata la Salernitana spera di ufficializzare l'ingaggio dell'attaccante Montella, ex Catanzaro. In ritiro è annunciato il laterale destro Gennaro Manco, classe '89, lo scorso anno al Locarno. Tra gli obiettivi anche i centrali Porchia (Cosenza), Scognamiglio (Crotone) e Accursi, ex Perugia. Più difficile il ritorno dello svincolato Luca Fusco. Sul fronte cessioni è in fase di stallo la trattativa per il passaggio al Benevento di Pestrin. Intanto in attesa del rinnovo della convenzione per l'utilizzo dell'impianto la Salernitana ha ottenuto dal Comune l’ok per l’Arechi per il debutto in Coppa Italia con il Sud Tirol.

SALERNITANA-SAMBIASE 2-1 MARCATORI: V. Pepe (Sal) al 9’, Galantucci (Sam) al 17’ rigore, Szatmari (Sal) al 39’ p.t.; - SALERNITANA (4-3-1-2) Iuliano (1’ s.t. Salerno); Acquaviva (1’ s.t. Russo), Altobello (37’ s.t. Acquaviva), Pastore (7’ s.t. Brunetti), Legittimo( 1’ s.t. Pippa); Montervino (7’ s.t. Cirillo), Tricarico (1’ s.t. Giannusa), Franco (16’ s.t. Legittimo); Merino (15’ s.t. Szatmari); Orlando (1’ s.t. Falzerano), V. Pepe (24’ s.t. Franco). Allenatore: Breda - SAMBIASE (4-4-2) Andreoli (1’ s.t. Milani); Andriani (18’ s.t. Cristauro), Morelli, Itri (1’ s.t. Mascaro), Curcio (21’ s.t. Marchio); Mercuri, D. Fabio (10’ s.t. Gonzales), Lio (5’ s.t. De Pantis), Masciari (1’ s.t. Paparo); Galantucci (5’ s.t. Perri), Laviano (1’ s.t. Mandarano). Allenatore: Erra. ARBITRO:Varchera di Cosenza.

fonte gazzetta dello sport

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti