Gli Ultras Salerno scendono in piazza affinché…

 

contestazione lombardiSALERNO - E' stato un blitz in piena regola. Oltre trecento Ultras, uniti e compatti, hanno sfilato per le strade della zona orientale di Salerno concludendo il corteo sotto la sede dell'Ance, quartier generale del presidente Lombardi. Nel mirino della contestazione, inattesa e corposa, proprio il presidente del club granata cui i tifosi della Salernitana addebitano le maggiori responsabilità della mortificante retrocessione e più lombardi 2 in generale una scarsa chiarezza sui programmi futuri del club. Riuniti dietro uno striscione, gli ultras - rappresentanti di tutte le sigle presenti in Curva Sud - hanno sostato davanti alla sede dei costruttori per un'ora abbondante scandendo slogan all'indirizzo del presidente di Vallo della Lucania. Distribuiti anche centinaia di volantini sui quali era ben specificato il senso della loro contestazione. A Lombardi, sostanzialmente, gli Ultras (e con loro la stragrande maggioranza dei tifosi granata) chiedono o di lasciare a condizioni congrue - senza nessuna «buonuscita» in cambio - oppure di iscrivere la Salernitana al campionato attrezzando una squadra competitiva.

fonte corrieredelmezzogiorno.corriere.

ultras salerno

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti