Ammenda di € 30.000 con diffida per la Salernitana

lega calcio Ammenda di € 30.000,00 con diffida : alla Soc. SALERNITANA per avere suoi sostenitori: 1)nel corso della gara, fatto esplodere nel recinto di giuoco una decina di petardi; 2) al 3° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco due fumogeni; 3) dal 38° del secondo tempo e fino al termine della gara, lanciato sul terreno di giuoco alcuni bengala e fumogeni ed innumerevoli
bottiglie di plastica indirizzandole, in particolare, verso un Assistente, che veniva colpito senza conseguenze lesive, ed il Quarto Ufficiale, inducendo l'Arbitro a sospendere il giuoco, che poteva riprendere dopo circa tre minuti, anche per l'apprezzabile intervento di alcuni dirigenti e calciatori; 4) al termine della gara, lanciato sul terreno di giuoco innumerevoli oggetti di varia
natura, colpendo anche al capo, con un accendino, il collaboratore della Procura federale, senza conseguenze lesive; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, in relazione all'art. 13 comma 1 lettera b) per la concreta cooperazione offerta dalla Società a fini preventivi e di dissuasione.

fonte lega-calcio.it

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti