Si salva Berni Iunco fumoso

salernitana piacenza 2 BERNI 7: inizia con una mancata uscita su un calcio d'angolo per poi riprendersi alla grande. Sul gol non ha responsabilità. Evita una sconfitta di dimensioni più mortificanti con almeno due interventi decisivi CANNARSA 5,5: non ha molto lavoro da sbrigare perchè nella sua zona c'è un Ferraro che sente molto emotivamente il ritorno da ex all'Arechi. Si fa male saltando, in settimana si saprà l'entità del danno (23'st TRICARICO 5: notato solo per un'entrata killer su Graffiedi, meriterebbe il rosso) KYRIAZIS 5,5: il greco da quando veste la maglia granata le ha provate davvero tutte. Ieri ha giocato anche da prima punta nel finale della gara. Per il resto Moscardelli e Guzman lo hanno messo spesso in difficoltà CARDINALE 5,5: avrebbe bisogno di giocare di più e poi la coppia che formava con il greco era inedita MARCHESE 5: inizia bene poi perde completamente Anaclerio consentogli di trovare lo shoot vincente SOLIGO 6: gli tocca Riccio, un brutto cliente. Evans se la cava bene, poi passa terzino destro quando esce Cannarsa e stringe i denti. Uno dei pochi a salvarsi PESTRIN 5,5: meno lucido rispetto alle ultime prestazioni. Gioca molto basso perchè è il primo a prendere Guzman che gioca tra le due linee. In zona lo attende Passoni che gli concede poco spazio COPPOLA 5,5: ingaggia un duello con Nainngolan dal quale ne esce sconfitto (15'st FRAGIELLO 5,5: inutile prendersela con l'ex attaccante del Sorrento. Gettato nella mischia per aumentare in centimetri il reparto d'attacco visto che in difesa il Piacenza ha il gigante Rickler che le prende tutte di testa) DI NAPOLI 5,5: si dà da fare, mette in apprensione la difesa avversaria ma di concreto quasi nulla, ad eccezione di un colpo di testa a inizio partita FAVA s.v.: tutti avrebbero scommesso qualche euro che il giocatore si sarebbe fatto male. Dopo Trieste era stato dato dai medici granata out per due settimane. Venne, invece, schierato tutto incerottato già lunedì sera a Pisa. E ieri di nuovo in campo con un tutore al ginocchio sinistro. Un ringraziamento al giocatore è d'obbligo, altrettanto un 4 a chi ha deciso che potesse andare in campo a Pisa e all'Arechi (12'pt GANCI 5,5: entra a freddo, gioca d'esterno, copre ma null’altro) IUNCO 5,5: fa movimento, cerca di dialogare con i compagni ma non è determinante nè negli assist nè nelle conclusioni r. sch.

 

01/03/2009 fonte il mattino

0 commenti:

Posta un commento

Flash News

Post recenti